• Paolo Isetti

WhatsApp: così potete recuperare ogni messaggio cancellato di proposito

Esiste un metodo per cancellare i messaggi dopo averli inviati su WhatsApp, ma esiste anche una contromossa da utilizzare se volete recuperarli.

Tante sono state le innovazioni che WhatsApp ha apportato alla sua piattaforma, così come gli utenti speravano. Tutti infatti non attendono altro che i nuovi aggiornamenti di questa grande applicazione che non fa altro che crescere ogni anno. L’obiettivo è quello di non far annoiare mai gli utenti mettendo a loro disposizione sempre più strumenti per tenersi in contatto tra di loro.

La strategia risulta azzeccata al 100%, visto che oltre 1 miliardo di persone hanno scaricato l’applicazione nel mondo. Una delle più innovative funzioni è sicuramente quella che permette di cancellare i messaggi anche dopo averli inviati. Qualcuno però crede che si tratti di un’arma a doppio taglio.

Tutti coloro che hanno scoperto questa funzione ormai oltre due anni fa sanno che anche inviando un messaggio possono cancellarlo prima che il destinatario lo legga. Questa funzione di WhatsApp è però un’arma a doppio taglio nel momento in cui qualcuno di voi apre l’applicazione e trova un messaggio eliminato di proposito. 

Esiste per un’app che prende il nome di WAMR, la quale permette a tutti di recuperare i messaggi cancellati. Non dovete fare altro che scaricare l’applicativo e lasciarlo attivo in background sullo smartphone. In questo modo quest’ultimo andrà a memorizzare tutte le notifiche con il relativo contenuto. L’applicazione è gratuita e soprattutto legale.