• Paolo Isetti

WhatsApp, i trucchi dei professionisti: Come inviare messaggi a contatti non registrati


Per utilizzare le funzioni base di WhatsApp non bisogna certo essere dei geek o degli appassionati di tecnologia. L'applicazione fa della semplicità e dell'immediatezza uno dei suoi punti di forza e lo testimoniano gli oltre due miliardi di persone che ogni giorno la usano per parlare con amici, parenti, familiari e colleghi di lavoro.

Uno dei requisiti per inviare messaggi su WhatsApp è aver registrato il contatto sulla rubrica telefonica. In realtà si può inviare un messaggio anche anche senza registrare il numero. Basta creare un link ad hoc e aprirlo tramite il browser dello smartphone o del PC.

Si parte dal link generico "https://wa.me/" e dopo la barra obliqua bisogna aggiungere il numero della persona.

Ad esempio se il numero di telefono è 390505050 (numero inventato), il link da inserire nel browser è https://wa.me/390505050. Premendo invio si aprirà una pagina con un testo sullo schermo che recita "Messaggia "numero di telefono" su WhatsApp".

Premendo su Messaggia si aprirà la chat sull'app di WhatsApp e si potrà inviare un messaggio senza dover registrare il numero di telefono.

Se lo si fa dallo smartphone, dopo aver inserito il link nel browser, si apre direttamente l'app.