• Paolo Isetti

Whatsapp... in arrivo la funzione di autodistruzione dei messaggi

Anche Whatsapp avrà i messaggi che si autodistruggono.


Dopo Facebook Messenger, Telegram e Snapchat, anche la chat di casa Zuckerberg si avvicina a questa funzione.

La funzione di autocancellazione era presente nella versione di test dell'applicazione e potrebbe quindi apparire a breve.




Sarà quindi possibile inviare dei messaggi e decidere entro quanto tempo cancellarli. Grazie a un timer si potrà scegliere se distruggerli entro 5 secondi o un'ora: scaduto il tempo scompariranno senza lasciare traccia neanche tra i messaggi cancellati.


Al momento però la funzione è pensata solo per le chat di gruppo e dovrebbe essere attivata dall’amministratore.


Diversi utenti hanno rilevato che l'autodistruzione però non tutela la privacy al cento per cento. È sempre possibile infatti eseguire uno screenshot della chat, una foto dello schermo che contiene tutti i messaggi inviati.


L'autodistruzione potrebbe essere comoda per non “ingolfare” le chat di gruppo con post legati a un argomento transitorio, come l’organizzazione di una cena o di una festa. Non resta quindi che aspettare di vedere se la funzione sia realmente utile, anche se non è ancora chiaro quando sarà implementata nell’applicazione.